Post

Golosaria 2021

Immagine
                                                                                             Tutto il mondo alimentare  si è riunito a Fiera Rho Milano i n una sorta di paese del bengodi per ritrovare il piacere del cibo legato alle nuove tecniche di produzione che incrementano le possibilità di fruire di nuove esperienze sensoriali.  Tutto FOOD è la manifestazione in Italia per eccellenza  e l’innovazione nell’agroalimentare  che si  è svolto  in contemporanea con Host Milano e Meat:Tech, evento dedicato alle tecnologie per la lavorazione delle carni e i piatti pronti. Oltre al valore aggiunto  del brand Italia, un’attenzione particolare è stata rivolta a filiere integrate, territori, agricoltura di precisione, ricerca e tradizione. Sono stati registrati 1421 espositori, di cui 233 esteri, provenienti da 31 paesi, tra i più rappresentati, Francia, Spagna, Grecia, Paesi Bassi, Belgio. Da fuori Europa ci sono state interessanti presenze dal Medioriente, Nord e Sud America (Usa, Perù, U

Tirano, crocevia delle Alpi

Immagine
                                                                                                                      Come una sorta di tacito richiamo   sono ritornata a Tirano per un week end di gusto all’insegna di un viaggio nel viaggio, sul mitico trenino rosso a zonzo sulle Alpi e in sella ad una bici sul Sentiero Valtellina.   Sono state   tante le sensazioni fantastiche avvertite   fra le chiesette che fanno capolino fra le vecchie case grigie e le   fontane di pietra che evocano un tempo passato di dura fatiche su fazzoletti di terra racchiusi dai muretti dei terrazzamenti . Sentieri battuti da monaci e viandanti che s’intersecano in  una sorta di ideale staffetta fra valori spirituali e terreni.   Tirano è una bella località al confine tra Italia e Svizzera, nel cuore delle Alpi, da sempre crocevia di popoli e culture, che hanno lasciato tracce indelebili come l’imponente Basilica della Madonna di Tirano, splendido esempio cinquecentesco di Rinascimento valtellinese. Fu erett

Halloween una festa contagiosa

Immagine
  Nonostante ci siano atteggiamenti contrapposti sul valore di una festa come Halloween, sono molti coloro che non resistono al fascino del mistero ad essa  sotteso .Le sue origini risalgono alla festa celtica di Semhain che coincide con il capodanno celtico.Come altri popoli antichi, i Celti misuravano il tempo con le stagioni e i cicli del raccolto. Semhain segnava la fine dell’estate e l’ultimo raccolto prima dell’inizio della stagione fredda, quindi indicava un momento di passaggio, fuori dal tempo. Da ciò  deriva il carattere mortuario della ricorrenza  in oggetto;  il popolo sopracitato credeva che il regno dei morti e quello dei vivi potessero entrare in comunicazione. Successivamente i Romani  hanno fatto coincidere la festa di Semhain con la loro festa dei morti, che aveva luogo in maggio, mentre i cristiani istituiranno la festa dei morti il 2 novembre, il giorno seguente di Ognissanti. Il nome moderno di Halloween è legato proprio ad Ognissanti, poiché deriva da “All Hallow’

Tutto FOOD 2021

Immagine
             Tutto il mondo alimentare  si è riunito a Fiera Rho Milano in una sorta di paese del bengodi per ritrovare il piacere del cibo legato alle nuove tecniche di produzione che incrementano le possibilità di fruire di nuove esperienze sensoriali.  Tutto FOOD è la manifestazione in Italia per eccellenza  e l'innovazione nell’agroalimentare  che si  è svolto  in contemporanea con Host Milano e Meat:Tech, evento dedicato alle tecnologie per la lavorazione delle carni e i piatti  pronti. Oltre al valore aggiunto del brand Italia, un’attenzione particolare è stata rivolta a filiere integrate, territori, agricoltura di precisione, ricerca e tradizione. Sono stati registrati 1421 espositori, di cui 233 esteri, provenienti da 31 paesi, tra i più rappresentati, Francia, Spagna, Grecia, Paesi Bassi, Belgio. Da fuori Europa ci sono state interessanti presenze dal Medioriente, Nord e Sud America (Usa, Perù, Uruguay)n ed anche Indonesia.   Sono stati organizzati circa 100 eventi, a cor

Tradizioni autunnali italiane

Immagine
Tante le tradizioni autunnali che animano le tiepide giornate in attesa dei rigori invernali. Usanze spesso legate ai ritmi ancestrali della terra e della sua produzione agricola per celebrarne il suo valore e le fatiche che l’hanno affiancata. In Valle d’Aosta, l’ultima domenica di settembre, si preparano lunghe tavolate solennemente imbandite con libagioni di ogni sorta. Le Sagre principali sono la Festa delle Mele a Gressan e la Mele Vallée ad Antey-Saint André.  In  Piemonte, a Marentino, in provincia di Torino, si celebra per tre giorni la Fiera del miele, con centinaia di produttori in esposizione, oltre alle varie “Feste del vino”. Fra le centinaia di ricorrenze in Lombardia, si possono citare la sagra delle patate di Lazzate, quella delle “offelle”, un biscotto ovale tipico del pavese, a Parona, la sagra della Paciarela, una torta campagnola tipica di Gessate e il palio del pane. Da menzionare le varie sagra dei  crotti, dei   luoghi ricavati  in anfratti rocciosi, come in Valt

Castagnate in Lombardia

Immagine
                                                                            Tempo d’autunno, di splendidi giochi cromatici in cui perdersi fra  foliage che sembrano straordinari  creazioni d’autore. Tante le destinazioni presenti in Lombardia per effettuare bellissime castagnate con un occhio attento agli scorci naturalistici circostanti. Per iniziare si parte dal Parco di Montevecchia e della Valle del Curone, in cui è d’obbligo una sosta al Santuario della Beata Vergine del Carmelo.Si  imbocca sulla sinistra il sentiero dell’Oliva,  costituito da una ripida mulattiera, che attraverso tipiche coltivazioni terrazzate, conduce alla piazza di Montevecchia. Si prende per un tratto la strada panoramica, per entrare in un bosco di castagno in località Ghisalba, attraversando a mezza costa la sponda destra della valle del Curone. Si imbocca poi la stradina che scende in Valle S.Croce dove si nota il grazioso nucleo rurale con la chiesa. per arrivare alla località Monte e poi Missaglia. Si p

Azerbaigian “Terra dei Fuochi”

Immagine
  Esistono mete che nel nostro immaginario collettivo appaiono come luoghi densi di mistero alquanto inaccessibili. Una di queste è l’Azerbaigian o antica “ Terra dei Fuochi”, così denominata per le fiamme che si sprigionano dal terreno per la presenza di gas sotterraneo. Rappresentava per molto tempo una delle tappe fondamentali sulla Via della Seta, ora ha conosciuto una boom economico per la presenza di giacimenti di petrolio e di gas. La capitale  Baku, affacciata sul Mar Caspio, denota   notevoli contrasti  per la presenza di grattacieli, simbolo di modernità e il pittoresco nucleo storico dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, circondato da una vita rurale arcaica che non ha subito particolari cambiamenti. Il termine Baku potrebbe   derivare dal persiano bad kube, ovvero “città dei venti” o dal termine caucasica bak (sole/dio).Tanti gli aspetti culturali   ed architettoniche la connotano: il tempio   degli adoratori del fuoco di Ateshgah, affascinante luogo di culto dell

Il fascino delle Canarie

Immagine
Sono molti coloro che cercano delle mete di vacanza  che restituiscono il sapore dell’estate con il suo calore e i meravigliosi colori.  Le Canarie sono il luogo ideale per la molteplicità di paesaggi che offrono, così vicine all’Africa da respirarne le incantevoli essenze per un viaggio esotico, ma rassicurante perché del tutto in Europa culturalmente e politicamente. Sulle  sette isole dell’arcipelago che le contraddistinguono è possibile trovare una grande biodiversità e  differenti caratteristiche abitative. Tenerife è contraddistinta dal Teide, montagna più alta di tutta la Spagna, con i suoi 3718 metri.  In questo luogo incantevole, Patrimonio Unesco, ci si trova immersi in un’atmosfera surreale per il terreno formato da strati di lava di erezioni successive e il cielo striato di un’infinità di nuvole. El Hierro è la più piccola delle Canarie con la più alta densità di vulcani dell’intero arcipelago. Las Palmas è una graziosa isola,  soprannominata Isla Bonita e Isla Verde, va