Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2015

“Nutrire l’anima” nelle Marche

Immagine
Le Marche, terra ricca di storia e di bellezze paesaggistiche, è la regione più longeva d’Italia. Da un palcoscenico privilegiato come quello di Expo 2015, sveleranno al mondo la formula dell’elisir di lunga vita, dal 29 maggio all’11 giugno, con una grande esposizione “La prospettiva di vita”: la corretta alimentazione, la qualità del paesaggio, la coesione sociale, lo stile di vita.Cuore dell’allestimento, all’interno del Padiglione Italia, sono dei maxischermi nei quali scorrono dei cortometraggi realizzati da giovani filmaker marchigiani che condenseranno in pochi minuti tutta la magia racchiusa nel loro territorio. Il racconto sull’eccellenza marchigiana continua nella grande mostra “Casa dell’Identità italiana” All’interno  dell’esposizione, articolata in tre grandi sezioni, trovano spazio le diverse anime che costituiscono la ricchezza della Regione Marche.
La Potenza del saper fare, dedicata  alla creatività, all’eccellenza e all’innovazione, rappresentate da Fattoria Petrini,…

San Marino “Small enough to be big”

Immagine
Con un fitto programma di eventi  collaterali La Repubblica di San Marino ha presentato lo Spazio espositivo che allestirà all’interno del Cluster Bio-Mediterraneo di Expo Milano 2015. Il tema della sua partecipazione è “Abbastanza piccolo da essere grande” e fa riferimento alla sua capacità di concentrare all’interno di un territorio di soli, 61 Km quadrati di estensione, l’elevato standard qualitativo delle filiere e delle produzioni. Stefano Acbano, Participants Program manager della società Expo2015, ha affermato.”Con la sua partecipazione San Marino dimostra come possa essere affrontato in maniera vincente il tema dell'alimentazione globale.  Grazie all’innovazione tecnologica applicata al sistema agroalimentare in un territorio molto ridotto, sul Monte Titano sono riusciti a dar vita a coltivazioni e produzioni di eccellente livello qualitativo come il grano, il vino, il miele, l’olio, la carne, il latte e i suoi derivati. Allo stesso tempo San Marino è riuscita a valorizzar…

Dalla Via Emilia all’Expo di Milano

Immagine
“Via Emilia, experience the italian lifestyle” è un’originale concept che sintetizza i molteplici volti della vacanza in Emilia Romagna alla vigilia del grande evento dell’Expo. Il  leit motiv è la strada voluta dal console romano Marco Emilio Lepido nel 187 a.C. e che da ben 2200 collega Rimini con Piacenza, dando il nome alla regione: una sorta di simbolico navigatore che si connota come filo conduttore teso a unire la miriade di eccellenze del territorio.  (www.visitviaemilia.it) .Un’ottantina sono i pacchetti proposti da operatori privati e che offrono una vacanza a 360 gradi con l’imbarazzo della scelta:degustazioni di prodotti tipici e piatti della tradizione, corsi per imparare a fare la sfoglia; itinerari nelle città d’arte con visite ad abbazie, eremi e castelli; escursioni a piedi e in bicicletta; voli in mongolfiera.

Non mancano tappe nei “santuari motoristici” (dal MuseoFerrari di Maranello, fino al Museo Ducati), giornate                                                    …

Il pescaturismo in Liguria

Immagine
In alcune suggestive zone  costiere della Liguria è possibile vivere un’esperienza a contatto con il mondo marino tramite il pescaturismo, a bordo di graziosi pescherecci, scoprendo calette e baie incantevoli. Strettamente connesso con esso è l’ittiturismo che ne integra l’offerta con una serie di servizi a terra come la ristorazione a base di specialità regionali o locali e con attività ricreative e culturali, basate sulla pesca e sulla valorizzazione degli ecosistemi marini. Una prima proposta è quella della Cooperativa Pelagica, che, dal 10 aprile al 15 novembre, organizza  escursioni di mezza giornata in partenza dal porto di Sestri levante, a bordo della "Santa maria di Nazareth".
 Ad Alassio(SV) laCooperativa Mare, con pernottamento a bordo, offre la possibilità di partecipare alle operazioni di pesca con palamiti, reti da posta, traina, filacciosi e bolentini.pranzando con il pescato del giorno. Un’esperienza indimenticabile è quella,  effettuata a contatto con la natur…

I feel Slovenia

Immagine
E’ uno dei 53 paesi del mondo che sotto lo slogan “I feel  Slovenia, Green.Active. healthy.”si presenta all’Expo 2015 con un proprio padiglione.La storia della Slovenia, come ricorda la parola “love”, è una storia di “amore” verso la natura e di uno stile di vita sano e attivo. Il padiglione sloveno  è fatto con materiali naturali, come il legno e il vetro,  misura 800 mq e si trova non lontano dall’Open Air Theatre dove si svolgeranno gli eventi principali. La struttura  ha la  forma di una piramide posta su una superficie geometrica dinamica che ricorda la configurazione vivace del terreno sloveno: dalle montagne alpine alle pianure pannoniche, fino ai colli del Mediterraneo e alle aree coltivate. Sotto di esse si nasconde uno straordinario labirinto formato da grotte carsiche ornate da stupende stalattiti e stalagmiti. La realizzazione concettuale è stata fatta da SONo arhitekti d.o.o, la costruzione è a cura di Lumar IGd.o.o”. La storia della Slovenia sarà presentata attraverso i …

FoodinItaly

Immagine
Una piattaforma online in cui è presente tutta l’eccellenza enogastronomica italiana, Foodinitaly con: 794 prodotti agroalimentari  e vitivinicoli italiani DOP, IGP, oltre 4500 prodotti agroalimentari tradizionali e più di 10000 produttori.

Attualmente è  in versione italiana e inglese, ma  a breve sarà tradotto  anche in cinese, russo e spagnolo,  per connotare il progetto con un forte carattere di internazionalità. Si tratta di un’ottima opportunità per la valorizzazione del territorio e di una straordinaria occasione di visibilità e di business per le piccole e medie imprese del mondo del food, una  sorta di vetrina “virtuale”per Expo.
FoodInItaly è un nuovo progetto sviluppato da Italianonline che mette in rete tutte le eccellenze agroalimentari italiane. L’intento è anche quello di porsi come punto di riferimento digitale, a supporto delle migliaia di operatori e consorzi di tutela, che compongono le filiere dei prodotti certificati.
Gabriele Mirra, Chief Operating Officer, ha com…

Padiglione Ungheria ad Expo 2015

Immagine
In concomitanza con la festa nazionale ungherese del 15 marzo 2015, è stato presentato   a Milano il padiglione Expo dell’Ungheria. Partendo dal tema “Dalla fonte più pura” , il Paese valorizzerà l’importanza della salubrietà del cibo, di uno stile di vita sano e della necessità di garantire la sicurezza alimentare e la biodiversità per le generazioni future. Gèza Szocs, Commissario generale ungherese per l’Expo ha commentato-”Il nostro Padiglione mette a disposizione un ricco materiale per la lotta contro due questioni grame del mondo odierno, ovvero la mancanza di acqua potabile e il diritto a una sana nutrizione.

Si vuole far conoscere l’immagine affascinante del nostro Paese, far riconoscere la sua ricchezza idrica e  le sue fonti termali”-. Il Padiglione, ideato dal Direttore artistico Sàndor Sàrkany, combina elementi antichi e naturali, che confluiscono in questa inusuale ed emozionante struttura che si sviluppa su tre piani e si estende su un lotto di 1.910 metri quadri.

La magg…