martedì 2 giugno 2015

Medioevo ligure con gusto

Riscoprire il fascino del Medioevo riassaporando i sapori delle varie contrade limitrofe con specialità culinarie ed erbe aromotiche della macchia mediterranea. Questo il senso della festa"Cundigiun", la sagra delle sagre, tenutasi a Varazze,

 nel savonese. Nelle principali piazze sono stati allestiti stand gastronomici a cura di alcune frazioni: Alpicella era presente con i suoi gustosi ravioli, le Faje ha preparato la "panissa"; Casanova si cimentava con le seppie in umido; Castagnabuona ha fatto gustare i polipetti, mentre veniva premiato il concorso fotografico della "Passeggiata dell' arcobaleno", intitolata a Renato Fiori e che la settimana precedente aveva fatto conoscere le bellezze del Santuario di Nostra Signora della Croce. Cantalupo ha invece deliziato i partecipanti con le acciughe fritte, Pero ha proposto totani e focaccette; San Donato, con Varagine.it, ha fatto riscoprire la cittadina con la dolcezza dei canestrelli e delle foto d'epoca di una suggestiva mostra ospitata presso il Parco del Boschetto. Non sono mancati spaccati di vita quotidiana caratterizzati da esibizioni di artigiani del pesto ligure , del ferro e del legno, che creavano un'atmosfera di magico stupore in cui era bello perdersi come bimbi incantati, fa aromi e colori

policromi di addobbi festosi.In serata un corteo di figuranti, reclutati fra i solerti varazzini, si è aggirato per le vie del centro storico rievocando personaggi del popolo, nobili e araldi con superbi costumi che estasiavano la folla che si assiepava fra i carruggi. Rullo di tamburi, simulazione di duelli con le spade, della tradizione cavalleresca e danze di corte hanno magicamente suggellato la performance "Alla giostra del Granduca". Altri momenti d'intrattenimento particolarmente apprezzati sono stati quelli con giullari e giocolieri e l'esibizione di falconieri con un'esposizione di rapaci. La nutrita kermesse ha entusiasmato i tanti villeggianti, felici di onorare le prelibatezze del territorio ligure e , nel contempo, ciò che del passato può aiutarci a comprendere le ragioni nostro futuro. Lode agli organizzatori della articolata manifestazione cha ha ridato impulso e vigore alla  bella città di Varazze.

                                 Giuseppina Serafino