lunedì 2 novembre 2015

Verso Expo 2020 a Dubai


Una cerimonia di chiusura che ha suggellato in maniera grandiosa Expo 2015, passando il testimone alla Esposizione Universale che si terrà a Dubai, dal 20 ottobre al 10 aprile 2021. Dalla discussione sui temi dell’alimentazione l’attenzione verrà focalizzata su sostenibilità, opportunità e mobilità.
Il Presidente Generale del BIE (Bureau International des Esposition), Ferdinando Nagy ha evidenziato “l’impegno profuso da tutti i Paesi coinvolti per portare avanti un progetto di cooperazione e collaborazione che possa andare oltre i 184 giorni dell’Esposizione Universale. I valori fondamentali di fiducia, solidarietà e progresso si sono riflessi in ogni fase di Expo Milano 2015, sin dall’inizio”.
Il Commissario Generale di Expo Milano 2015, Bruno Pasquino ha sottolineato “La nostra speranza è che l’Esposizione Universale venga ricordata come punto d’incontro unico tra culture e economie, tra pubblico e privato. Abbiamo ottenuto risultati incredibili, voglio inoltre ricordare l’estrema ricchezza e diversità dei progetti ideati e promossi durante Expo Milano 2015. Tra questi ha avuto grande importanza l’iniziativa “WE-Women for Expo” che ha posto le donne e il loro ruolo nella società al centro dell’esperienza espositiva. Oltre 500 ospiti hanno condiviso le loro personali esperienze in tema di alimentazione e sviluppo sostenibile per un totale di 50 eventi”.  
Il Commissario Unico Delegato del Governo, Giuseppe Sala ha affermato:”Expo Milano 2015 è stata la nostra casa, un piccolo grande mondo nel centro d’Europa. Dal giorno dell’inaugurazione abbiamo accolto oltre 20 milioni di visitatori, più di 60 Capi di stato, 200 ministri. Il tema scelto “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”ha consentito lo sviluppo di riflessioni importanti su nuovi metodi per affrontare le sfide legate all’alimentazione nel mondo. Sono state proposte soluzioni innovative, buone pratiche, lanciate start-up e progetti importanti:questa l’eredità della quale dobbiamo essere più orgogliosi”.
“Meraviglioso”…il brano canoro che ha chiuso lo spettacolo pirotecnico, ha involontariamente dato voce alle straordinarie emozioni che riempivano i cuori dei tantissimi convenuti, felici di esserci e di condividere quella grandiosa festa protrattasi per un intenso e gioioso semestre .
                         Giuseppina Serafino