Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

La Festa dei Borghi Bandiera Arancione

Immagine
Un piacevole appuntamento è previsto per il 9 ottobre con la festa nei Borghi Bandiera Arancione di oltre 100 località di tutta Italia. In occasione dell’Anno Nazionale dei Cammini, indetto dal Ministero dei beni e
delle attività culturali e del turismo sarà proprio quello dei #camminiarancioni, il tema conduttore della VII Giornata delle Bandiere Arancioni, in coerenza con le direttive europee.
Ci sarà la possibilità di scoprire luoghi inediti, come le Sorgenti di Santa Lucia nel Comunedi Sarteano, in Toscana, o di ammirare i luoghi da una prospettiva insolita, come la passeggiata tra le colline vitate di Soave, che offrono elementi di edilizia storica, forme di allevamento come la pergola e muretti a secco. Un’ occasione per beneficiare di visite guidate su itinerari legati a temi naturalistici, storici, artistici-culturali, religiosi ed enogastronomici.
 La Bandiera Arancione è il marchio di qualità turistico-ambientale che TCI assegna alle località che soddisfano oltre 250 rigoros…

Due ruote nei sapori d’autunno

Immagine
Pedalare sul Naviglio grande riscoprendo tesori nascosti delle campagne milanesi impreziositi dagli incantevoli colori autunnali. La 12° edizione della manifestazione “Due ruote nei sapori d’autunno”ha visto la partecipazione di circa duecento partecipanti muniti di biciclette di ogni sorta, da quelle di ultimo modello ad
autentici rottami tirati fuori da cantine o soffitte. Tanta la voglia di perdersi fra sentieri che lambiscono argini di canali e piantagioni di granturco facendosi accarezzare da un caldo sole che creava l’illusione di una perpetuata stagione estiva. Partenza di un gruppo di Ciclobby dalla Chiesetta di S.Cristoforo per raggiungere il Castello Visconteo di Abbiategrasso aggregandosi a fiumane di gente proveniente da località circostanti in una sorta di gemellaggio domenicale, all’insegna della gaudente convivialità. Una prima sosta, fuori programma, alla Cascina Grande di Vermezzo, un’azienda agricola, restaurata in stile medievale intorno al 1920, che riproduce le…

PARMA : scrigno di tesori

Immagine
Parma, una città che è stato bello riscoprire assaporandone tutta la sua ricchissima storia nei bellissimi gioielli architettonici che la caratterizzano,  grazie all'associazione Panda trek. Città di origine antichissima, diventò colonia romana nel 183 a. C. e prosperò sino alle invasioni barbariche.Sotto la signoria dei Vescovi, dall’ XI al XIII sec., fu oggetto di un’intensa attività edilizia che continuò in maniera ridotta fino al XV 
secolo. Con i Farnese (1545-1731) la città conobbe un momento di splendore artistico e culturale, che proseguì sotto i Borbone (1748-1802). Fino al 1847 fu retta da Maria Luigia D’Austria e nel 1860 un plebiscito la portò a far parte del nuovo 
Regno d’Italia. Questo passato di capitale è testimoniato anche dalle ricche tradizioni culturali tenute vive dall’Università, dagli istituti culturali della Pilotta, dal centro studi e Archivio comunicazioni nell’Abbazia Paradinia e dalla passione popolare per la musica. Centro monumentale 
della città è l…

Il fascino del Giappone in mostra

Immagine
Una suggestiva mostra dedicata ai tre artisti per eccellenza del “Mondo Fluttuante” (l’ukiyoe): Hokusai, Hiroshige e Utamaro è stata inaugurata a Palazzo Reale a Milano, fino al 29 gennaio 2017. Attraverso 200 silografie policrome e libri illustrati provenienti dalla prestigiosa collezione dell' Hololulu Museum of Art, viene proposto un viaggio nel mondo dei tre maestri che hanno influenzato scuole e artisti del Giappone e dell’Europa, contrapponendo all’etica del samurai il godimento del singolo
momento, il piacere, il divertimento in ogni sua forma. Gli uomini e gli animali, la leggenda e la storia, le solennità mondane e i mestieri, tutti i paesaggi, i volti delicati delle donne sono stati i soggetti
prediletti da essi raffigurati. L’esposizione, promossa e prodotta da Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale e Mondo Mostre Skira, è curata dalla
professoressa Rossella Menegazzo, docente di Storia dell’Arte dell’Asia Orientale dell’Università degli Studi Milano. L’evento si in…

Portogallo da incanto

Immagine
Il Portogallo per la sua posizione geografica, oltre alle Colonne d’Ercole e affacciato sull’Oceano Atlantico, è stato il punto di approdo di avventurieri e navigatori. Grazie anche al suo passato di potenza coloniale,
vanta un ricco patrimonio di tesori da scoprire, di carattere architettonico e ambientalistico. Un itinerario conduce alla scoperta dei due arcipelaghi portoghesi, Madeira e Azzorre, le cui coste sono lambite dalla corrente del golfo. Il nome dell’isola di Madeira, che vuol dire “Legno”, deriva dall’antica foresta pluviale subtropicale che un tempo la ricopriva e che oggi resiste nei boschi di Laurisilva (Patrimonio dell’Unesco). A Funchal , la capitale che si trova lungo la costa meridionale, sono da visitare il colorato Mercado dos Lavradores, la cattedrale dell’Assunzione e il meraviglioso Orto Botanico. Proseguendo per le Azzorre, una prima tappa è quella sull’isola di Sao Miguel, ricoperta da
lussureggianti foreste che le hanno fatto guadagnare l’appellativo di “I…

"Immaginamondo"

Immagine
Fino a venerdì 11 novembre un appuntamento da non perdere è quello di “Immaginamondo”, Festival di
Viaggi, Luoghi e Culture, organizzato a Lecco  per il 19° anno, dall’associazione Les Cultures Onlus. Un’occasione di incontro per viaggiatori, scrittori, fotografi, musicisti per scambiare le proprie esperienze di viaggio. Una finestra sui popoli, luoghi e culture del mondo; un evento che parla del viaggio nel suo farsi scoperta e scambio culturale attraverso approfondimenti di antropologi, reportage, mostre e spettacoli. L’edizione 2016 avrà come asse portante il tema dell'Iran: Paese al centro di frequenti dibattiti internazionali, che rappresenta una grande opportunità, dal punto di vista

economico e culturale, anche per l’Italia. Dal 14 ottobre all’11 novembre, sarà presentato un ricco programma per trattare alcuni
aspetti della cultura di questo luogo, antichissimo e in continua trasformazione. Nel primo week end di ottobre, il Festival sarà presente presso

il Monastero del Lavell…