venerdì 28 ottobre 2016

#iolofaccioacourmayeur

In un’affollata conferenza a Milano il sindaco di Courmayeur Fabrizia Derriard ha affermato: “Se guardiamo indietro, ripercorrendo gli ultimi anni, possiamo essere soddisfatti degli ottimi risultati raggiunti in termini di awareness, posizionamento e di affluenza,confermandoci come una
delle prime

località turistiche
italiane.Potevamo
fermarci qui, pensare di essere arrivati. Da questo semplice ragionamento è nata la necessità di intraprendere un percorso nuovo per diventare un brand, pensando come un’azienda e dare un’identità, unica, credibile, reale al nostro paese!”. Ecco quindi
una strategia e pochi semplici passi:

creazione del nuovo brand di località, con l' individuazione di quattro cluster strategici: Food, Entertainment, Sport e Shopping; realizzazione di una campagna in grado di rompere con il passato e annunciare il futuro; individuazione di partner e sponsor privati che aiutassero a crescere grazie ad un sodalizio non solo
economico ma di visione e contenuti, Big datas! Numeri, dei socials, della rassegna stampa, degli eventi. Tra i protagonisti del progetto di rebranding di Courmayeur ci sono i professionisti di Indiana 
Production, la società scelta per lan realizzazione della campagna video innovativa e internazionale #iolofaccioacourmayeur”,che si compone di diversi
contenuti video con fruizione digitale. Essi raccontano la vera anima della località, mostrando tutte le sfaccettature della sua offerta. Relax, sport

invernali ed estivi, gourmet,divertimento e shopping.
Dall’analisi strategica è emerso che tra i quattro cluster individuti, il food è il principale; da questa consapevolezza nasce “Courmayeur loves food”, il progetto di restyling dell’anima food di Courmayeur curato da Filippo Polidori. “Chef in Comune”
prevede di accogliere in Comune 14 fortunati ospiti, che per nove serate potranno godere di una
Vigneto Cantine Ferrari
magnifica cena in un contesto speciale. Ai fornelli lo chef David Jesus, 2 stelle Michelin, che porterà il suo stile inconfondibile alle pendici del Gigante utilizzando le migliori materie prime provenienti da Lo Matsòn. Seguirà”Il cibo è salutare” che farà diventare un sogno realtà: trasformare la Val Ferret nella prima Green Valley d’Italia. Per festeggiare questa giornata speciale, verrà imbandita una tavola per 1.000 persone. Al grido di “Chi li fa, ti aspetta!”, Courmayeur ospitera’ la XVII edizione del mercato agricolo più grande d’Italia” con oltre 70 produttori valdostani. Maserati e Courmayeur , due eccellenze italiane, presenteranno la loro partnership: un accordo biennale che unirà la località valdostana alla Casa del Tridente in qualità di partner ufficiale. Le Cantine Ferrari diventano inoltr eufficialmente lifestyle partner di Courmayeur, confermando il proprio ruolo di bollicina di montagna per eccellenza,
accompagnando gli eventi più glamour della “perla del Monte Bianco”.
                                                                                                                               

                                Giuseppina Serafino