martedì 25 ottobre 2016

Magiche suggestioni in Val Gardena

Val Gardena, è una valle ladina trilingue, con 10.298 abitanti distribuiti nei comuni di Ortisei, Santa Cristina e Selva. Centinaia sono i chilometri di piste che si snodano sotto imponenti montagne: i massicci rocciosi delle Odle, del Sella, del sasso lungo e del Cir, ovvero le Dolomiti, i cosiddetti “Monti pallidi”, Patrimonio Naturale dell’Umanità dell’Unesco.
Il Sellaronda, il mitico giro sciistico intorno al massiccio del Sella, con il collegamento all’Alpe di Siusi e il Dolomiti Superski ( 12 comprensori
sciistici e 1.200 Km di piste) soddisfano le esigenze di ogni tipo di sciatore. Durante tutto l’inverno si susseguono eventi come il progetto “Val Gardena , valle del Natale”, il
Concorso di
scultura sulla neve e sul ghiaccio, le sfilate con i costumi tradizionali, le manifestazioni sportive come la Fis Ski World Cup, Il Sellaronda Skimarathon e la Sudtirol Gardenissima , su un tracciato di 6 km. La grande novità della prossima stagione invernale sarà la modernissima seggiovia riscaldata a 8 posti Gran Paradiso, prima in Italia, dotata di bellissime cupole di
colore blu, avrà una portata oraria di 2.200 persone, coprirà una
lunghezza di 1 km per un dislivello di 231 metri, in 3,21 minuti. In Val Gardena la tradizione del Natale è molto sentita e i tre paesi principali si accingono a trascorrere questo periodo con le rispettive consuetudini. Selva di Val Gardena ripropone “Mountain Christmas”: le
piste da sci saranno idealmente trasferite nella via pedonale del centro del paese, grazie a una striscia di luci lunga 350 metri, a 12 piccole cabine della funivia in legno dove sarà possibile gustare il pan di zenzero, e il vin brulè. Ortisei diventa il Paese di Natale conil Mercatino di Natale di Santa Cristina, posizionato in luogo panoramico, ai piedi del
Sassolungo , con 3181 metri di altezza, e del Castel Gardena, tra melodie di montagna, esibizioni di scultori gardenesi e sapori di pan pepato e squisiti
”Spitzbuben”, biscotti di pasta frolla ripieni di marmellata di albicocche. La Val Gardena ha
ricevuto negli ultimi anni
diversi riconoscimenti, tra cui le cinque stelle come “migliore area sciistica” da parte del sito internet tedesco skiresort.de, uno dei più importanti al mondo nella valutazione delle stazioni sciistiche. Inoltre, il noto portale di viaggi Trip Advisor nella sua classificaannuale“Travellers Choiche Award”, ha riconosciuto il 6° posto a Selva di Val Gardena tra le Top 10 destinazioni più votate, dopo le città d’arte e alcune destinazioni balneari. Gastronomia, arte, cultura, attività sportive e tradizioni profonde sono alcuni dei motivi che rendono unica la vacanza in questi splendido territorio.

                  Giuseppina Serafino