Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

Valencia da riscoprire

Immagine
Valencia è una città dinamica che presenta un mix di aspetti antichi e moderni, cultura e divertimento, tradizioni da scoprire. Quest’anno avrà tanti motivi in più per visitarla come il rinomato Festival de Las Fallas, che nel novembre 2016 ha avuto il riconoscimento di Patrimonio culturale immateriale
dell’Umanità conferito dall’Unesco. Dal 15 al 19 marzo vie e piazze si riempiranno di enormi sculture in cartapesta, le fallas che verranno bruciate alla mezzanotte del 19 marzo, dopo due giorni ricchi di concerti, spettacoli folcloristici, fuochi d’artificio e sfilate. Valencia, nominata capitale mondiale dell’alimentazione dalla FAO (Food and Agriculture Organization), sarà al centro del dibattito sulla nutrizione sostenibile e sana in
tutto il mondo. Gradevoli tour gastronomici verranno organizzati nel bellissimo parco naturale di 10.000 ettari che circonda la città di Valencia, come il nuovo Bike Tour nelle risaie, o il sentiero dell’Horchata che permetteranno di apprezzare i pr…

Cicloturismo e Fiab

Immagine
A Milano la Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) ha presentato le iniziative di vacanza in bicicletta per la prossima estate. Sono 7 le proposte che spaziano dalla Francia della ciclovia del Rodano e dei luoghi dell’impressionismo, all’Olanda, di Rembrandt a Van Gogh,passando alla Spagna della Barcellona di Gaudì,; il fascino dell’Irlanda, sarà assaporato nei luoghi che spaziano da Dublino alle Isole Aran. In Croazia e Slovenia, i cicloamatori pedaleranno da Zagabria a Lubiana per conoscere le suggestioni delle capitali d’oriente mentre il viaggio in Svizzera con il Trenino rosso del Bernina consentirà
di effettuare un viaggio intermodale ad anello, pedalando tra i laghi italiani e svizzeri per “planare” verso l’Engadina. Gli estimatori del nostro Paese avranno invece la possibilità di immergersi alla scoperta del Sannio, tra i territori più pittoreschi e misteriosi del Molise. La Fiab e il Cicloturismo si è rivelato un binomio
vincente poiché la Federazione
delle 150 ass…

L’arcipelago da sogno di Capoverde

Immagine
Un patrimonio ambientalistico di incredibile bellezza è quello che contraddistingue l’arcipelago di Capoverde, al largo delle coste del Senegal, nell’Oceano Indiano. Incantano il turista le dieci isole (Boavista, Sal, la disabitata Santa Luzia, Santo Antao, Sao Nicolau, Sao Vicente, Brava, Fogo, Maio e Santiago) di origine vulcanica. Si spazia dalle
lunghe spiagge incontaminate ai paesaggi lunari desertici, dalle vette
montuose (Pico do Fogo 2829 mt), alle verdissime vallate di Santo Antao. Isola maggiore dell’ arcipelago per dimensioni e popolazione, Santiago è anche il centro politico e amministrativo di Capo Verde che ospita la capitale Praia. BoaVista, si
estende per 31 chilometri dall’ estremità nord a quella sud, e 29 chilometri da ovest a est, connotandosi come terza isola dell’arcipelago in ordine di grandezza. Si trova a poco più di 400 chilometri dalla costa africana, con un territorio che ha subìto una progressiva desertificazione, dando vita a due aree desertiche: il D…

Aarhus, Capitale Europea della Cultura 2017

Immagine
Al via la cerimonia d’inaugurazione di Aarhus, Capitale Europea della Cultura e Regione Europea per la Gastronomia 2017. Madrina d’eccezione dell’evento Sua Maestà la Regina Margherita, che con oltre 80 bambini, ha sfilato contornata da meravigliose luci al Concert Hall della sopracitata città.              
 La cerimonia, ideata dal visionario artista britannico Nigel Jamieson, ha visto la partecipazione di EIvors, artista faroese, accompagnato da oltre mille coristi in un concerto alla torre del Municipio. Le strade della città si sono trasformate in un mare fluttuante con una parata di lanterne a forma di barca, decorate con messaggi di augurio per il futuro. Presso il porto imbarcazioni con iscrizioni delle tradizionali pietre runiche danesi hanno proiettato un suggestivo gioco di luci e suoni. Aarhus è pronta per un anno straordinario all’insegna di arte, cultura e alta gastronomia.  
 Sono più di 400 gli eventi previsti sotto il motto “Let’s Rethink”. Fra di essi, la rivisitazi…

Namibia: Paese dei contrasti

Immagine
Si narra che durante la creazione del mondo, in un impeto di rabbia, Dio abbia creato la Namibia: il Paese dei contrasti. Un luogo arido, in cui la vita è difficile anche per gli animali, ma appunto per questo affascinante e da conoscere meglio. La Namibia è il territorio delle aspre montagne, dei canyon profondi, delle immense dune di sabbia, dei deserti che finiscono direttamente nel mare, in cui la nebbia e il freddo si alternano a temperature impossibili. Un prezioso diamante risulta l’Etosha Park, una delle più straordinarie riserve faunistiche dell’intera Africa, dove si svolgono i safari. Nella lingua oshivambo il nome Etosha significa “grande luogo bianco”, per il colore del suolo del deserto salino che rappresenta il 25% dell’area del parco.
Il viaggio incomincia da Windhoek, la capitale  della township Katutura, si procede verso Spreetshoogte Pass, uno dei più bei passi montani del paese da cui si ammira lo splendido panorama della piana del Namib, quindi il piccolo insed…

In Israele di corsa

Immagine
La 40ma edizione della Maratona di Tiberiade sul Mar di Galilea ha inaugurato la stagione dello sport in
Israele. La “più bassa” maratona del mondo si svolge a circa 200 metri sotto il livello del mare, nella Valle del Giordano, snodandosi su un percorso di asfalto piatto e veloce, lungo 42,195 Km. Il tracciato passa attraverso monumenti storici, in un
paesaggio straordinario dal sapore rustico. Il 27 gennaio 2017 si svolgerà nella località costiera di Eilat, la durissima competizione Ironman che viene classificata come una dei triathlon più impegnativi

del mondo. l’Israman completo comprende: 3,8 di nuoto, un giro in bicicletta di 180 km seguita da una maratona di 42,2 km corsa e, per chi cerca una sfida più accessibile, ma pur sempre temibile, l’Half Israman che prevede: 1,8 km di nuoto, un giro in bicicletta di 90 km e una corsa di 21,1 km corsa. Quest’anno si terrà anche l’IsraKids tesa ad estendere l’esperienza del triathlon a due gruppi di età. Il 24 febbraio oltre 40.000 corr…

Cuba “chiave del golfo”

Immagine
Terra natale di Italo Calvino, Cuba è un arcipelago che si compone di un’isola principale e di un migliaio di isole e isolette, dette cayos, che fanno parte della Repubblica di Cuba, tranne la Baia di Guantanamo, data agli Stati Uniti. Scoperta da Cristoforo Colombo nel 1492, fu chiamata “Isla Juana” in onore di Juan Principe delle Asturie.
Dai colonizzatori spagnoli Cuba fu definita “la chiave del golfo” per la sua posizione strategica, posta all’imboccatura del golfo del Messico, in un punto dove convergono le tre Americhe. Lungo la costa dell’isola di Cuba si trovano, protetti dalla terza barriera corallina del mondo per estensione, Les Jardines de la Reina. Si tratta di un arcipelago composto da centinaia di isolotti completamente vergini, che rimangono senza nome anche sulle migliori carte geografiche locali. L’acqua è limpidissima e presenta un paesaggio di una bellezza straordinaria: tunnel, canyon profondi ricoperti di coralli, gorgonie e spugne di ogni colore. Situata…