Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2017

Slow fish 2017: la rete siamo noi

Immagine
Approda al Porto Antico di Genova dal 18 al 21 maggio 2017, come ogni due anni, Slow fish l’evento internazionale dedicato al pesce e alle risorse del mare.
Ad organizzarlo è l’associazione Slow Food Italia e la Regione Liguria, in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali. “La rete siamo noi” è il tema dell’ottava edizione: pescatori, artigiani e cuochi da tutto il mondo si incontrano per condividere un approccio buono, pulito e giusto alla filiera ittica, alla biodiversità marina e all’equilibrio delle acque dolci. Il punto di partenza è Casa Slow Food, dove incontrare le comunità della pesca provenienti da tutto il mondo, da qui si salpa per assaggiare specialità ittiche all’insegna del binomio cibo e salute, grazie ai Master of Food. Non può mancare un focus sulla tutela della biodiversità nei 15 appuntamenti della Cucina dell’Alleanza: un vero e proprio teatro in cui gli attori raccontano gli ingredienti delle loro ricette, provenienti d…

Il gusto dei territori italiani

Immagine
In una recente conferenza al Palazzo delle Stelline
di Milano, l’ISIT ha presentato l’aggiornamento 2017 dello Studio sui valori nutrizionali dei Salumi italiani tutelati (DOP e IGP). Questi alimenti, grazie a un continuo miglioramento nutrizionale, si prestano a rispondere alla crescente attenzione dei consumatori per prodotti agroalimentari di qualità, con un saldo legame con il territorio e in linea con regimi alimentari corretti ed equilibrati. Promossa dall’Istituto Salumi Italiani Tutelati (ISIS) e realizzata dal Centro Ricerca e la Nutrizione (CREA) e dalla
Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari (SSICA), lo studio è stato incentrato su 6 nuovi Salumi DOP: Coppa, Pancetta e Salame Piacentini, Salame Brianza e Varzi, Prosciutto Toscano. Premettendo che il sale è un elemento imprescindibile per la conservazione e la salubrità dei cibi, oltre che per garantirne il sapore tipico, l’evoluzione della salumeria italiana è riuscita a coinvolgere l’intera fil…

Il corteo storico di S.Caterina a Varazze

Immagine
Ogni anno, nella quarta domenica di aprile, Varazze suggestiva località del savonese, festeggia la sua patrona con un caratteristico corteo che rievoca alcune tappe della sua storia. L’evento è organizzato dall’ Associazione culturale Sacre rappresentazioni di Caterina da Siena, un ente cittadino che si propone di diffondere la conoscenza della vita e delle opere della Santa.
Questa sacra rappresentazione nasce da 500 gruppi di figuranti tra attori e comparse, la maggior parte delle quali sono cittadini varazzini di ogni sorta, che accettano di buon grado la proposta tesa ad insignire di nobile lustro il proprio loco natìo. Abiti, accessori, stendardi, armi realizzati con grande accuratezza e perizia da costumisti ed armieri dell’Associazione rispecchiano con fedeltà modelli del XIII e XIV secolo e contribuiscono a ricreare l’atmosfera di quel tempo arcaico. La sfilata ha avuto inizio, fra schiere di turisti incuriositi, in Piazza Sant’Ambrogio con la consegna delle Bandiere dei Ri…

S.love.nia

Immagine
La Slovenia è uno dei paesi più piccoli d’Europa, con quasi il 60% del territorio ricoperto da foreste incontaminate ma uno dei più ricchi di biodiversità del mondo. Recentemente ha vinto un ambito premio assegnato da National Geographic alle destinazioni che incoraggiano il turismo eco-sostenibile. La sua capitale, Lubiana, è stata insignita del titolo di Capitale verde Europea 2016. In cima ai 99 scalini che s’innalzano dalla riva del lago sull’unica isola del territorio sloveno, si erge la famosa chiesetta della campana dei desideri. I viaggiatori, suonando tre rintocchi, possono esprimere un desiderio alla misericordiosa signora del lago, protagonista di un celebre leggenda. Oltre ai tanti fiumi, tra cui l’Isonzo, fiume color smeraldo, e alle acque sotterranee, alcune navigabili attraverso le grotte carsiche, vi sono
numerose sorgenti termali e minerali. Sono più di 20 le stazioni termali, 14 delle quali appartenenti all’ Associazione dei centri termali e di cura naturali sloveni

I Sacri Monti del Piemonte

Immagine
In un ambiente naturale e paesaggistico di incantevole bellezza si celano i nove Sacri Monti dell’Italia Settentrionale, gruppi di cappelle eretti fra il XVI e il XVII secolo e inseriti dal 2003 nella Lista del Patrimonio Mondiale Unesco. Le costruzioni , immerse in aree a giardino o in boschi secolari, si snodano su
percorsi che salgono ad un monte o ad una altura che va da altezze inferiori ai 600 fino a 1200 metri di altitudine. Ad essere insigniti del prestigioso riconoscimento sono sette Sacri Monti del Piemonte (Belmonte, Crea, Domodossola, Ghiffa, Oropa, Orta e Varallo), inseriti nel sistema delle Aree protette della regione Piemonte, che provvede alla loro conservazione e alla tutela dell’ambiente circostante. Oltre a questi, altri  due appartengono alla Lombardia (Ossuccio e Varese), veri gioielli intrisi di storia, arte e cultura, a cui hanno dato il meglio della loro arte scultoria Gaudenzio Ferrari o Tanzio da Varallo. Dalla zona delle Alpi occidentali, dove il fenom…

Food & Science Festival

Immagine
Nel corso dei secoli, grazie al contributo delle scoperte scientifiche e delle innovazioni della tecnologia, l’uomo è riuscito ad aprire strade alternative per l’intera filiera agroalimentare: dalla selezione di semi più resistenti ai parassiti e alle intemperie del clima, all’invenzione di un’enogastronomia sempre più ricca e creativa, capace di fondere tradizione e modernità. Si preannuncia di grande interesse la prima edizione del
Food&Science Festival che si terrà a Mantova dal 5 al 7 maggio 2017, un evento che racconterà
l’indissolubile legame tra cibo e scienza. Promosso da Confagricoltura Mantova, ideato da Frame e organizzato da Mantova Agricola, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e del Comune di Mantova, con Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia, Camera di Commercio di Mantova, East Lombardy-Regione Europea della Gastronomia 2017 e Politecnico di Milano il Festival è un grande appuntamento di divulgazione scientifica con oltre cen…

ViviAMo la Marche

Immagine
Un progetto che ha l’ambizioso obiettivo di fondere in una medesima campagna di comunicazione le eccellenze umane, culturali,
architettoniche, enogastronomiche delle Marche. Ventiquattro immagini di questa regione con un uguale numero di importanti personalità, vicinissime nello spirito e nella creatività e nella passione del saper fare. Si tratta di ambasciatori marchigiani in giro per il mondo che hanno aderito con grande generosità in un momento difficile poiché avvertono la bellezza delle Marche dentro. La regione è la più longeva d’Italia grazie all’elevata qualità della vita, e gode di un ottimo livello del sistema agroalimentare oltre che ad un ampio
sistema storico e culturale che vanta 400
musei, 72 teatri storici e centinaia di abbazie. Sulla scia di una stagione turistica che ha visto aumentare i flussi turistici, soprattutto stranieri, sviluppa per il 2017 una promozione mirata del brand e di #destinazionemarche. Il turismo balneare rappresenta una della punte di di…