giovedì 5 luglio 2018

Il viaggio nel futuro dei programmi

In un’affollata conferenza stampa la Rai ha presentato i palinsesti per la prossima stagione televisiva. Su Rai 1 ritorna il sabato pomeriggio Passaggio a Nord Ovest, il magazine, ideato e condotto da Alberto Angela che dirigerà la bussola in luoghi lontani come il delta del Mississipi, lo Zimbawe, o il Piedra Furada, maestoso sito archeologico nel deserto brasiliano.       
Proseguiranno gli appuntamenti con Lineablu legato a tutto ciò che il mare racconta: tradizione e innovazione nell’attività ittica, storie di gente comune, immersioni subacque per descrivere il mare nostrum come concetto complesso che integra natura, pesca e stili di vita. Il tradizionale appuntamento con la montagna ritornerà con Linea Bianca, dall’1 dicembre, che proporrà spazi dedicati all’alimentazione e all’agronomia, integrati con racconti attinti dal folklore, miti, leggende della montagna.
 Linea Verde, la storica rubrica della domenica conferma il suo registro narrativo da un programma “agricolo” a un più complesso focus sul territorio, ambiente, alimentazione, agricoltura e letteratura.
Per quanto riguarda i temi che attengono alla divulgazione del territorio, ci sarà su Rai2 l’importante novità in prima serata di “Niagara-Quando la natura fa spettacolo” con il ritorno alla conduzione di Licia Colò. Realizzato su set esterni e con tecnologie di ripresa sofisticate in alta definizione (4k) condurrà il telespettatore in luoghi straordinari; esperti del settore aggiorneranno sulle ultime ricerche scientifiche sullo stato di salute del mondo e, attraverso le storie degli “Eroi della terra”, si potranno vedere coloro che si battono per difendere la natura mettendosi in gioco in prima persona.Giovanni Mucciaccia da dicembre condurrà il martedì , in seconda serata il nuovo format “Alla scoperta delle città” dove arte, architettura e storia si fondono per svelarci la straordinaria ricchezza del nostro territorio. 
Il sabato pomeriggio verrà festeggiato il record delle 40 edizioni di “Sereno variabile” che riprende il suo viaggio nelle più affascinanti località turistiche del nostro Paese, per conoscere angoli meno conosciuti dell’Italia e bellezze artistiche. Pechino Express, adventura game, giunto alla settima stagione, approderà per la prima volta in Africa e farà tappa in Marocco,    Tanzania e Sudafrica. Su Rai 3 Kilimangiaro, con la conduzione di Camilla Raznovich, la domenica proporrà contenuti, informazioni di altissima qualità dando vita ad un prodotto inimitabile in cui si fondono evasione e conoscenza.
La medesima presentatrice condurrà il sabato sera. Il Borgo dei Borghi”, un viaggio spettacolare attraverso le meraviglie del nostro paese, ma anche un concorso tra 60 borghi che si sfideranno per eleggere il Borgo dei Borghi 2018. Corrado Augias tornerà in prima serata con Città segrete, alla scoperta di Roma, Londra e Parigi mentre Mari Tozzi, il sabato in prima serata, con "Orizzonti" racconterà il nostro Paese, il Mediterraneo e l’Europa, in cerca di regioni e zone che conservano una bellezza intatta, non necessariamente terre selvagge e impossibili da raggiungere. 
Un viaggio nelle meraviglie del mondo semplicemente con la potenza della comunicazione televisiva accuratamente selezionata.   
                          Giuseppina Serafino