venerdì 21 giugno 2019

Fuori orticola like


A City life si è tenuta la premiazione del contest su Instagram “Piante amiche. Bouquet i cornice” , giunto alla seconda edizione, per votare la vetrina più bella, in collaborazione con Marie Claire e supportato da Fidenza Village. Più di 30.000 persone hanno partecipato, decretando con 9889 voti, il vincitore, la composizione realizzata da Madama Fiori, giovane flower designer che lavora nel cuore di Bergamo, per 
uno dei tre negozi Scaglione di Milano, lo show room di corso di Porta Romana. Al secondo posto, con 7,695 like, Michela Pozzato, titolare dell’omonimo, colorato negozio di via Monti a Milano, che ha creato vivaci composizioni nella vetrina di Elena Mirò di via Manzoni, angolo piazza della Scala. Elisabetta Pozzetti, con un bouquet di peonie e rose, si è collocata al terzo posto con 2.246 like per la suggestiva vetrina del negozio di arredamento, Design Republic nella sua location di corso di Porta Ticinese. I fiori dell’ allestimento della garden e flower di Lazzate ( in provincia di Monza e Brianza) sono stati forniti da Vivai delle Commande. A tutti i vincitore è stato assegnato il “Fiore FuoriOrticola”, la Borsa Orticola delle Meraviglie e calzature Crocs, adatte per stare “en plein air”, giardinieri o aspiranti tali. Ci sono state poi 3 “Menzioni speciali” per la quantità dei like e la qualità dell’allestimento a Domitilla Baldeschi, che ha 

abbinato un bouquet dalle forti tonalità aranciate all’ abbigliamento intimo e mare tipico del brand Gallo nella sua esposizione di via
Manzoni, trasmettendo intensa allegria.
Silvia dei Fiori, maestra d’arte floreale, è stata menzionata per un giardino incantato nella collezione vintage di Cavalli e Nastri in via Gian Giacomo Mora. Un’intera scuola d’arte floreale, quella di Silvia Fiori, è stata insignita, per la sua creazione nel negozio di Chicchi Ginepri , in via Manin. Un’altra novità sono stati i “complimenti a…” per premiare e incentivare sempre di più gli allestimenti originali e innovativi, come quello di Davide Fiorentino, creativ floral di Vigevano , per Boutique Akris in via della Spiga, o quello legato all’idea di un quadro che prende vita in 3D progettato da Andrea Radaelli con Manifesto Flowers per Ciasmo, concept store con sartoria in via Orti; altro allestimento è stato quello proiettato al futuro per CityLife Shopping District ideato da Bruno Bugiani , e Kennet Pope, anime creative di 
Manifesto Flowers. Quest’anno hanno deciso di “fiorire” con Orticola 39 vetrine, in 20 vie del centro città, con la collaborazione di 6 associazioni di vie come quella delle Colonne del Ticinese, l’Associazione le 5 Vie , quella degli Amici di via della Spiga, del Consorzio di via Gesù; new entry il City Life Shopping District e il Distretto di Porta Romana. Con i suoi Orti Fioriti, un’area verde di 3.000 metri quadrati con erbe aromatiche ed officinali , inaugurati nel 2015, ed opera del vicepresidente di Orticola Lombardia, arch. Filippo Pizzoni, CityLife testimonia la grande attenzione ai temi della sostenibilità e del rinnovamento in ambito urbano.

                                               Giuseppina Serafino

Nessun commento:

Posta un commento