venerdì 31 maggio 2019

Marina di Varazze e il bien-vivre

Immersa nel verde della Riviera di Ponente, a sud –est della splendida
 cittadina, Marina di Varazze, è costituita da due moli alternati tra di loro da una banchina centrale. Lo spazio acqueo all’interno del porto è dotato di 12 pontili fissi e tre galleggianti. Aperta tutto l’anno,offre 800 posti barca, 900 posti auto, 8 stazioni supercharger Tesla, 36 appartamenti fronte mare. Questo moderno complesso ha visto il Gruppo Azimut-Benedetti ed il suo Presidente soggetti attivi nella realizzazione e nello sviluppo del progetto.Già da tre anni il mercato mostra segnali incoraggianti e anche l’apertura della stagione 2019 sembra confermare questa tendenza. 
Soddisfacenti i dati sia per quanto riguarda i diportisti in transito sia per i contratti relativi agli ormeggi stanziali che registrano un aumento rispettivamente del +10% e del 7,5% in termini di ricavo.Giorgio Casero, direttore di Marina di Varazze, ha affermato “ Si è verificato un aumento di yacht di oltre 15 metri, cosa impensabile fino a qualche anno fa, si sta puntando anche su barche di lunghezza compresa tra i 10 e i 14 metri”. La vivacità registrata si riflette in primo luogo su tutte le attività di indotto, secondo quanto rilevano ristoranti, servizi nautici ed esercizi commerciali del porto ma anche dell’intero territorio varazzino.

 Complessivamente le attività del primo sono cresciute di circa l’8% in termini di giro di affari. L’obiettivo di Marina di Varazze è quello di accompagnare i propri armatori in un’esperienza completa fruendo di relax e divertimento appagante. Sono 44, proprio come la latitudine della posizione geografica del luogo sopracitato: sport, eventi, life che contraddistinguono il programma organizzato accuratamente. Per gli amanti della vela torna la 44 CUP-Campionato invernale del Ponente, una serie di regate dedicate alle classi IRC, ORC e Gran Crociera, a partire da ottobre e per tutto l’inverno, fino a febbraio 2020, grazie alla preziosa partnership con Varazze Club Nautico. Sono stati oltre 40 gli equipaggi che hanno preso parteall’edizione 2018-2019.Fra le tante iniziative ci sono: corsi di vela, regate e veleggiate per ragazzi diversamente abili, minicrociere, sail-campi estivi, sci nautico, moto d’acqua, canoa. Fra gli eventi è un appuntamento fisso il
°Marinasummerfestival, serie di intrattenimenti musicali, spettacoli comici. Un’ importante festa dedicata a tutta la città, sarà il Capodanno in Marina di Varazze con un grande concerto organizzato in collaborazione con il Comune di Varazze. Il centro di manutenzione e riparazioni AlfA Servizi Nautici entra ufficialmente nel network Lusben, assumendo la denominazione di Lusben Varazze.Ciò avrà ricadute significative in termini economici ed occupazionali con la ripresa di un’attività cantieristica che ha qui un’eccellente tradizione.
                                 

                                                      

                                                  Giuseppina Serafino

Nessun commento:

Posta un commento