Visit Brescia e i suoi tanti eventi


Un territorio affascinante è quello che spazia dal lago di Garda alla Franciacorta, nella provincia di Brescia. Nei due mesi che preludono all’autunno, ovvero settembre ed ottobre, oltre alla ricca tavolozza di colori che ammanta la natura, sarà possibile assistere ad eventi di grande richiamo come: il Festival dei Sapori, la Centomiglia, il Festival Franciacorta in Cantina, la 
1000 Miglia. Dal 1 al 6 settembre, sul piazzale della Locomativa, nel Castello di Brescia si terrà il Festival dei Sapori, l’annuale appuntamento legato al progetto East 
Lombardy che rientra nella 
rassegna We Love Castello e si articolerà in una serie di degustazioni di 
prodotti e vini tipici, oltre a Laboratori per famiglie con Slow Food, Arte e Food.Fra il 5 e 6 settembre tornerà la Centomiglia del Garda con la sua 70° edizione, confermandosi come la regata più longeva della vela italiana e la più lunga sui
laghi europei.L’attuale record di percorrenza appartiene al catamarano The Red, barca per metà ungherese del lago Balaton, per metà di un equipaggio dello Yacht Club di Cortina d’Ampezzo. Il 13 settembre si correrà la festa dello Childrenwindcup, di cui da 13 anni sono protagonisti i piccoli del reparto di Oncoematologia Pediatrica 
dell’Ospedale dei bambini di Brescia. Nei due week end del 12/ 13 e 19/20 settembre sarà possibile immergersi nel mondo di…vino della Franciacorta visitando oltre a dimore storiche, monasteri, le 62 cantine aperte che organizzeranno tour nei vigneti, pic nic tra i filari, gite in bicicletta (previa prenotazione), proposte esclusive in una densa “Open night”. Da giovedì 22 a domenica 25 ottobre, sarà infine possibile assistere alla 38 esima edizione della 1000 
Miglia, la “corsa più bella del mondo”, che era prevista per lo scorso maggio.  
Sfileranno auto costruite fra il 1927 e il 1957 con 400 equipaggi provenienti da una trentina di paesi del mondo che attraverseranno Desenzano e Sirmione per arrivare fino a Roma con ritorno. Per conoscere aspetti interessanti di questa gara entrata nel mito, si può visitare il Museo della Miglia, ricavato dalla ristrutturazione di un suggestivo ex monastero benedettino nella zona di S. Eufemia; ai visitatori viene fornito un tablet audio guida con interessanti spiegazioni e filmati. Aspetto curioso è che le auto sfilano, avvolte da allestimenti e scenografie che 
richiamano i vari periodi e le epoche toccati 
dalla corsa. Tutte queste manifestazioni sono una straordinaria opportunità di assaporare l’incantevole ambiente bresciano, dal fascino discreto ma intensamente appagante (Foto di VisitBrescia) 
                         Giuseppina Serafino

Commenti

Post popolari in questo blog

Tas’t-Livigno native food

Buona la Puglia

ICE Music Concerti in Paradiso

Translate :