Agriturismi da sogno

La vacanza in agriturismo viene spesso in tesa come una sorta di parentesi bucolica che contribuisce a ritemprare  il corpo e soprattutto lo spirito dallo stress  accumulato nelle  caotiche metropoli. Periodi di relax in strutture immerse nella quiete di territori campestri con attività legate alla produzione agricola, facendo tesoro dei ritmi appaganti  della sussistenza
con i semplici aspetti della quotidianità. Il portale Agriturismo.it , attivo da 18 anni  con oltre 6.000 strutture, propone un viaggio lungo tutto lo stivale attraverso alcune delle  più suggestive proprietà disseminate lungo tutta la Penisola. In Lombardia, in un borgo del ‘300, all’interno di un’OasiWWF per la biodiversità, sorge un agriturismo ristrutturato con materiali certificati bio, che viene alimentato con energia prodotta da fonti rinnovabili. Attorno alla corte principale sono disposte le 11 stanze, restaurate 

in bioarchitettura e arredate con eleganza , ricondotte a un tema particolare quali: stanza del fieno o del falegname. Come ogni borgo che si rispetti dispone  di un’osteria specializzata in cucina biologica e naturale (anche vegetariana e vegana) con  carni provenienti da allevamenti etici. In Trentino Alto Adige è stata realizzata la prima casa sull’albero: una suite in legno, con vasca idromassaggio matrimoniale e luci soffuse, a ridosso del bosco. Le  camere, da cui si gode una splendida vista sulle 

Dolomiti, ha un richiamo cromo terapico ad una pianta coltivata nell’azienda. Quest’ultima è una delle prime della regione ad avere ottenuto la certificazione energetica CLimaHotel-Nature, grazie ai materiali naturali utilizzati nella costruzione. In Umbria, una dimora storica, tutelata dal Ministero dei Beni Culturali e abilmente restaurata,  ha mantenuto le caratteristiche di un castello medioevale, con quattro torri all’interno di un graziosissimo borgo sulla sommità di una collina. Con una golf-car si può 
scoprire l’incantevole paesaggio  nei pressi di Assisi, Perugia, Todi, Spoleto o per una deliziosa degustazione nelle Cantine di Monte VibianoTra le colline di Volterra, in un tipico casale toscano, ristrutturato in armonia con la tradizione, è presente un agriturismo biologico che dispone di un’ampia gamma di attività: dal maneggio, alla piscina con acqua salata alla produzione bio, corsi di cucina, ricerca di tartufo nero, marzolino e il pregiato bianco.

In Sicilia sorge un Wine Resort , casa baronale  della famiglia Nicolosi Asmundo, edificato nel 1800 e restaurata di recente rispettando il classico stile siciliano con le volte in pietra lavica. Vengono organizzati Wine Tour che comprendono la visita della storica cantina aziendale, una delle prime nella regione, costruita nel 1850. Nel cuore della penisola Sorrentina, circondato da un agrumeto si trova un agriturismo che fa parte di 

un complesso del 1500 con annessa  un’antica torre di avvistamento, che veniva usta per difendersi dagli attacchi dei saraceni. Tre delle sette camere hanno una vista panoramica sul golfo di Napoli e una min isuite che dispone di un terrazzino con vista su Capri. Uno dei tanti spunti per trascorrere vacanze da sogno,  godendo delle  straordinarie bellezze di un Paese  piacevolmente ritrovato.

                                                                       Giuseppina Serafino

 

Commenti

Post popolari in questo blog

Cartoline dalle vacanze

Cicloturisti nelle Terre di Arezzo

Milano Bike challenge 2019