Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2021

La Via sostenibile del Tirolo

Immagine
                                                                                            Il Tirolo mira a promuovere lo sviluppo sostenibile a sostegno della crescita ecologica, economica e sociale. Sul territorio si rilevano buone pratiche di sostenibilità e il nodo cruciale del turismo è la mobilità a cui si lavora per favorire il trend delle vacanze zero carbon footprint. Si va dal cibo regionale alla condivisione delle offerte di attrezzature sportive, all’accessibilità delle montagne con i mezzi pubblici. Chi ama la natura incontaminata può fare una vacanza in  uno dei cinque paesi alpini  effettuando escursioni, arrampicate, giri in mountain bike o bagni nei laghi di montagna. Il progetto “Clean Alpine Region” sostiene le regioni turistiche tirolesi ad implementare misure di protezione del clima, di sviluppo nel settore dell’energia rinnovabile per diventare regioni più virtuose e rispettose del clima. In prima linea ci sono le consapevoli aziende del Tirolo, gli hotel biolog

Cervia e lo sposalizio del mare

Immagine
Un  prossimo evento storico di particolare suggestione è la Sposalizio del mare di Cervia , località balneare e termale della Riviera romagnola. Tale festa molto antica  che si ripete ogni anno nel giorno dell’Ascensione dal 1445, quest’anno è prevista il 15 e 16 maggio 2021. Si tratta di un evento che segna l’apertura della campagna del sale e della stagione balneare, recando così l’augurio di buon raccolto. Le origini di questa manifestazione risalgono ad una  famosa leggenda. Nel 1445 Pietro Barbo, Vescovo di  Cervia, al suo ritorno da Venezia venne sorpreso da una violenta tempesta e per placarla diede in pegno alle acque l’anello pastorale, salvando in questo modo se stesso e l’equipaggio. Da allora ci celebra la benedizione delle acque ed il matrimonio del mare. In occasione della festa Cervia ospita ogni anno una città diversa, selezionata in base ad affinità storiche e culturali. Lo scorso anno è toccato a Baden bei Wien, città austriaca gemellata  che diventa partner dell’even

VIII Crociera Del Gusto

Immagine
                                                                                 Al via la voglia di prendere il largo dal 13 al 20 di settembre 2021, da Genova con l’ottava Crocieradel gusto a bordo della nave Msc Grandiosa per un tour nel Mediterraneo. Diciassette cantine della Franciacorta consentiranno di prendere parte ad un autentico viaggio nel viaggio alla scoperta dei sapori unici di un territorio molto generoso fra deliziosi prodotti Dogc e prelibatezze di chef stellati. Promotrice dell’evento l’eclettica Mariuccia Ambrosini, dell’omonimo Salotto, che ha precisato : “La Crociera del Gusto" è diventata una              manifestazione seguita da un pubblico sempre più vasto. Proprio per questo è stata inserita in un contesto più ampio di viaggi, alla scopo di promuovere con eventi diversificati il Franciacorta che rappresenta un vero e proprio stile di vita”. Fra le varie tappe della sopracitata Crociera ci saranno La Spezia, Civitavecchia, Palma di Maiorca, Barcellona e L

Giornata mondiale della Terra

Immagine
                                                                                        Il 22 aprile si festeggia la Giornata mondiale della Terra con una manifestazione internazionale per la sostenibilità ambientale e la salvaguardia del nostro pianeta. Più facilmente conosciuta come Earth Day è un evento green che coinvolge ogni anno circa un miliardo di persone  circa 192 nazioni partecipanti. Nell’ottobre del 1969, durante la Conferenza dell’Unesco a San Francisco, John Mc Connell, un attivista per la pace che credeva nell’ecologia, propose di  istituire una giornata per promuovere la vita e la bellezza della Terra. Ciò significava voler sensibilizzare l’umanità riguardo alla necessità di salvaguardare gli equilibri ecologici minacciati, dai quali discende la vita di ogni essere. La prima celebrazione della Giornata della Terra fu il 21 marzo 1970 ed ufficializzava  un elenco di principi e responsabilità precise, volte a prendersi cura del Pianeta, firmato da 36 leader mondiali. O

In bici a Colonia, lungo il Reno

Immagine
Il cicloturismo è una forma di vacanza che attira sempre di più poiché è divenuto sinonimo di pieno movimento in piena libertà, immersi in fantastici scenari ambientalistici. Il bici viaggio può essere anche un modo per sostenere la Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) che si adopera per promuovere la mobilità ciclistica anche in ambito quotidiano.  In previsione  di  prossime vacanze un  itinerario da percorrere in bici   è quello che affianca il fiume Reno, sia nel tratto svizzero che in quello  francese ed olandese per oltre 1200 km da Andermatt a Rotterdam. L’ ECF ha inserito l’intero percorso nella rete Eurovelo con il numero 15 , l’unico totalmente certificato dalla federazione europea.  Verranno percorsi circa 300 km partendo da Heidelerg per raggiungere Colonia in uno straordinario itinerario che si snoda nel cuore  dell’Europa, terra di leggende e di grandi testimonianze storiche.  Questo viaggio offrirà 10 imperdibili opportunità: - Conoscere Heidelberg per co

Tropea Borgo più bello del 2021

Immagine
                                                                                 Grande esultanza a Tropea per la nomina a Borgo più bello d’Italia del 2021, annunciato durante la trasmissione “ Alle falde del Kilimangiaro ” del 5 aprile, una vera sorpresa pasquale.La leggenda vuole che il fondatore di Tropea sia stato Ercole quando, di ritorno dalle Colonne omonime in Spagna, si fermò sulle coste del Sud d’Italia. Per la sua caratteristica posizione di terrazzo sul mare, Tropea ebbe un ruolo importante, sia in epoca romana, come attesta la  cava  di granito nel comune di Parghelia, sia  in epoca bizantina, come dimostrano i resti della chiesa sul promontorio o le mura cittadine, chiamate “Mura di Belisario”. Dopo un lungo assedio la città venne strappata ai bizantini dai Normanni, sotto i quali prosperò, come fece anche sotto il dominio degli Aragonesi. Il 4 febbraio 2016 è sorto il Club Unesco Costa degli Dei. Su una delle tante spiagge di Tropea si trova uno scoglio, chiamato ancor

Il magico incanto del Villaggio La Francesca

Immagine
Esiste un angolo di Liguria, una sorta di isola felice fra le Cinque Terre e Bonassola, in cui assaporare un senso di pace appagante per le molteplici suggestioni che lo contraddistin-    guono. A meno di tre ore dalle grandi città, il Resort La Francesca offre lo spazio ideale, “distanziato e sicuro”, per progettare una vacanza all’aria aperta a picco sul mare, in uno scenario fantastico. La struttura dispone di 55 tra appartamenti vacanze e villette indipendenti, con ingresso autonomo, disseminati in un parco di 15 ettari-quasi 1000 mq a testa per  osservare il volo dei gabbiani, seguire le tracce dei caprioli, fra intensi profumi di erbe aromatiche. Il Villaggio si affaccia su una piccola baia di ghiaia tra gli scogli dove è possibile “isolarsi”all’insegna del pieno relax.Nell’estate del 1953 una signora milanese, Gloria Bortolotti de Poli, giornalista e scrittrice, cercò nella Liguria di Levante un luogo dove concretizzare un suo sogno, creare uno spazio turistico non invasivo ri

“Il dio degli Incroci. Nessun luogo è senza genio”

Immagine
 Raramente mi capita di fare recensioni di libri e, quando succede, sono ovviamente letture di viaggio che richiamano luoghi ed esperienze di conoscenza dei medesimi, attraverso l’arte del cammino. L’opera che questa volta ha catturato la mia attenzione è giunta per caso, quasi mi avesse cercata ad un bivio esistenziale, dal titolo emblematico ” Il dio degli incroci “ Nessunluogo è senza genio ”- Edizioni Exòrma- Scritti traversi- di Stefano Cascavilla, studioso  di Architettura  e di Economia, mitologo, cultore della psicologia junghiana. Tanti i posti citati, dal villaggio Dogon, sulla falesia di Biandiagara nel Mali, fra conversazioni serali di anziani alla traballante luce di una lanterna; ai 3600 metri di altura nel Pakistan; Berlino nel periodo natalizio, una metropoli d’acciaio e cristallo con una contro –città di casette in legno, abeti e omini di pan di zenzero, aromi di cannella. Ironia della sorte nel libro viene citato il  mio luogo di nascita ”Sul tracciato dell’Appia Anti